Clausole compromissorie

Di seguito la nostra clausola “Med-Arb”:
Qualsiasi controversia concernente il presente contratto o collegata allo stesso, comprese quelle relative alla sua interpretazione, validità, esecuzione e risoluzione, sarà sottoposta ad un tentativo di conciliazione ai sensi del D.Lgs. 28/2010 presso l'organismo Media Law s.r.l., accreditato al n. 837 del Registro degli Organismi di Mediazione tenuto dal Ministero della Giustizia, secondo la procedura prevista dall'organismo stesso. Nel caso in cui la procedura di mediazione abbia esito negativo, le parti pattuiscono che tutte le controversie che dovessero nascere in ordine alla validità e/o alla esecuzione e/o risoluzione e/o efficacia del presente contratto e successive integrazioni e/o modifiche, saranno devolute ad un collegio arbitrale, composto da numero tre arbitri. Ciascuna parte provvederà alla nomina di un arbitro, mentre il terzo arbitro, cui saranno affidate le funzioni di presidente, sarà nominato concordemente dagli arbitri nominati ed in caso di loro disaccordo o inerzia, la nomina sarà fatta, su istanza della parte più diligente, dal presidente del Tribunale di Grosseto. La sede dell’arbitrato sarà presso Media Law srl e l’arbitrato sarà soggetto alle norme del c.p.c. e del regolamento Media Law srl.



Di seguito la nostra clausola di Mediazione:
Qualsiasi controversia concernente il presente contratto o collegata allo stesso, comprese quelle relative alla sua interpretazione, validità, esecuzione e risoluzione, sarà sottoposta ad un tentativo di conciliazione ai sensi del D.Lgs. 28/2010 presso l'organismo Media Law s.r.l., accreditato al n. 837 del Registro degli Organismi di Mediazione tenuto dal Ministero della Giustizia, secondo la procedura prevista dall'organismo stesso.

Chiama ora!

+39 0564 25053