Avvia un arbitrato

La procedura di arbitrato è disciplinata dal Regolamento della Procedura di Arbitrato Media Law (di seguito Regolamento) e può essere avviata su istanza sottoscritta dalla parte personalmente o dal suo difensore munito di procura, in calce o a margine dell’atto, e deve essere depositata presso la Segreteria della Camera Arbitrale sita in Grosseto, Via Ricasoli n.3, ovvero a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo medialaw@legalmail.com e deve contenere:

  • i dati anagrafici della parte istante, compreso il codice fiscale
  • i dati del difensore, compreso il codice fiscale
  • l'indicazione di un indirizzo PEC ovvero un indirizzo mail o un numero di fax presso il quale ricevere le comunicazioni sia per le parti che per i difensori
  • sommaria indicazione dei motivi del contendere
  • l'indicazione delle domande
  • la dichiarazione di valore della controversia
  • la nomina dell'arbitro o l'indicazione del numero di arbitri da nominare
  • l'indicazione analitica dei documenti allegati e l'indicazione dei mezzi di prova che intende richiedere
  • l'indicazione delle norme che ritiene applicabili al procedimento, al merito della controversia ovvero la richiesta di pronuncia secondo equità
  • la convenzione arbitrale ovvero l'invito alla controparte a dichiarare se accetta l'arbitrato

Gli atti depositati presso la Segreteria devono essere in un originale per il Tribunale Arbitrale ed in copia per Media Law, per ciascuna controparte e per ciascun Arbitro.

I documenti allegati devono essere depositati in 2 copie di cui una per il Tribunale Arbitrale ed una per la Segreteria di Media Law.

Il Tribunale Arbitrale può in ogni momento richiedere il deposito di uno o più documenti originali, allorché una controparte ne contesti l’autenticità o quando lo ritenga comunque opportuno.

Il Tribunale Arbitrale può disporre che le copie degli atti per ogni controparte e per ciascun Arbitro possano essere inviati anche soltanto per PEC ovvero e-mail.

Lo stesso Tribunale potrà disporre che con gli stessi mezzi telematici siano inviati alle controparti ed agli Arbitri le copi dei documenti depositati presso Media Law.

Chiama ora!

+39 0564 25053